Artista: Franceska

Titolo: Amoreux solitaires

Etichetta: Merendine Musica

Amoreux solitaires - Single - Franceska

E' una cover di un brano pubblicato nel 1980, il nuovo singolo di Franceska - al secolo Francesca Scaroni - disponibile per il download da iTunes e dai principali portali di musica dal prossimo 14 febbraio. Si chiama "Amoreux solitaires" e fu portato al successo dalla allora diciassettenne Lio, francesina di origini portoghesi destinata a diventare una sorta di icona del pop francese.

Il brano scalò le classifiche di tutta Europa, arrivando al successo in Italia nel 1981. "Amoreux solitaires" è contenuto in "Non esiste più la mezza stagione", primo EP di Franceska, che nel titolo ha voluto ironizzare sul carattere "stagionale" delle sue canzoni ("La neve sulla pelle", inverno 2010, e "E come estate", estate 2011, anche sigla di "Platinissima" su Radio Dee Jay). Gli appuntamenti successivi all'uscita del suo nuovo singolo saranno la pubblicazione del videoclip di "Amoreux solitaires" e il concerto acustico di presentazione dell'EP al Teatro Tadini di Botticino (BS) - nuovo appuntamento dei "Concerti del Teatro Tadini" - entrambi programmati per sabato 10 marzo 2012. Sul palco del Tadini, Franceska sarà affiancata da Mauro Susa alla chitarra acustica.

www.franceska.it www.merendinemusica.com

Artista: Cubetronix Feat. Fenja

Titolo: Seein Stars

Etichetta: Rise Records

Radio date: 24/02/2012

Dopo il successo mondiale di "Jump", la versione vocal de "La Banda" che Time Records ha ormai licenziato in tutto il mondo e che continua a non uscire dalle borse di ogni dj del pianeta, gli italianissimi Cube Guys tornano con un nuovo progetto, o meglio, una sorta di side project dal sound ancora più elettronico & futuristico... Cubetronix Feat. Fenja - "Seein' Stars" è un viaggio sonoro che continua quello intrapreso con "Muzik" e "That Sound", tracce che i dj ed i clubber conoscono benissimo... ma più che andare nella stessa direzione, Intrallazzi & Provera, continuano ad osare.  

Quando i due dj producer propongono una traccia, sia essa un semplice 'dj tool' da dancefloor o una vera canzone, quello che arriva subito è l'efficacia, la loro capacità di non dare scampo usando pochi elementi. Nel caso di "Seein' Stars" c'è un pianoforte digitale, una synth, tanta cassa e una melodia ipnotica cantata da voce femminile, quella di Fenja, che si stampa nelle orecchie e non si fa dimenticare. Tutto qui, ma per ballare ed emozionarsi è più che abbastanza.
Siti Ufficiali:
www.thecubeguys.com www.facebook.com/thecubeguys

Time Records

Cubetronix Feat. Fenja - Seein Stars - Rise Rec
Kid Massive, Sam Obernik & Jay Colin - Yawn - Riserec
Luca Bisori - Broadway E.p - Ocean Trax Rec
Nowak - Acordeon Del Amor (Grooving Records)
Starkillers & Nadia Ali - Keep It Coming (EGO)
Franceska - Amoreux solitaires - Merendine Musica
Gigi D'Alessio e Loredana Berte' - Respirare (Mario Fargetta Remix) - Sony
Rocco Papaleo - Come Vivere - Sony

Rossella Urru lavorava con la ONG ‘Comitato internazionale per lo Sviluppo dei Popoli’ fino al 22 ottobre scorso. Quella notte è stata rapita insieme ai suoi colleghi spagnoli Enric Gonyalons e Ainhoa Fernandez che lavoravano con lei al campo profughi di Tindouf, dove da 36 anni il popolo saharawi vive in esilio. Secondo Khatri Addouh, presidente del parlamento saharawi, sarebbe detenuta in Mali al confine con il Niger in mano ad un’organizzazione terroristica. Il sequestro è stato rivendicato dal Movimento Unito per la jiahad in Africa, un gruppo in ascesa che probabilmente con questo sequestro ha puntato ad avere visibilità internazionale nel frastagliato mondo di piccoli e grandi gruppi in guerra tra loro in una torbida miscela di povertà, fanatismo e criminalità.
Il 12 dicembre un giornalista dell’Afp vede un video grazie un mediatore che si sta adoperando per la liberazione degli ostaggi. Il filmato si apre con il nome dell’organizzazione (Tawhid Wal Jihad Fi Garbi Afriqqiya) e mostra i volti di un uomo e due donne: Rossella è viva, dunque. Nel video indossa una tunica di colore blu e un velo giallo come la sabbia,alle sue spalle uomini armati con il viso coperto da un turbante.
E’ l’ultima foto di Rossella che è rimbalzata per il mondo poi, passati i secondi veloci della sensazione, tra i media è calato un immorale silenzio. Ci sono sequestri che sono troppo complicati da spiegare e troppo ventosi e normali per rimanere notiziabili. Evidentemente bisogna avere anche la fortuna di essere sequestrati nel modo giusto per rimanere in pagina nei giornali. Da qualche tempo la voce d’indignazione e di vicinanza per Rossella è uscita dai confini sardi e ha cominciato ad urlare più forte: Geppi Cucciari dal palco di Sanremo ha alzato la voce, Il Tg3 ha dedicato a Rossella Urru uno spazio per chiederne la liberazione, il Comune di Milano ha acceso i riflettori a Palazzo Marino, il Popolo Viola ha rilanciato l’appello e molti altri si sono mobilitati.
Da qualche tempo è stato aperto anche un blog che si apre con questa parole: In molti abbiamo vacillato di impotenza. Ci siamo sentiti infinitamente soli di fronte a tanto assurdo, svuotati da tanta assenza improvvisa. Così ci siamo chiusi in un lungo silenzio. Ma quello che noi credevamo un silenzio si è rivelato essere in realtà un coro di voci giunte da ogni dove. Un coro di solidarietà e di affetto che, dalla notte tra il 22 e il 23 ottobre, diventa sempre più accorato, sempre più grande e sincero. Senza addentrarsi in considerazioni ed analisi di ordine politico o religioso, lasciando quindi che siano gli esperti ad occuparsene in altre sedi più appropriate, questo blog vorrebbe solamente essere il punto di incontro fra tutte queste voci. Raccogliendo e condividendo in un unico spazio libero e aperto a tutti le numerose testimonianze per l’immediata liberazione di Rossella Urru.
Non facciamoci sequestrare anche la voce: la solitudine ha bisogno del buio e del silenzio per bruciare impunemente. Accendiamo la luce su Rossella Urru.
(Fonte: www.rossellaurru.it / il fatto quotidiano)

Artista: Starkillers & Nadia Ali

Titolo: Keep It Coming

Etichetta: Ego

Keep It Coming - Single - Starkillers & Nadia Ali

Nadia Ali la conoscete… Starkillers è un progetto ormai pronto a decollare. Il riconoscimento a Essential New Tune di Pete Tong e una nomination IDMA per il suo anthem "Discoteka" , e remix acclamati da alcuni dei più grandi nomi del mondo - tra cui Robbie Rivera, Paul Van Dyk, Paul Oakenfold, Jerome Isma-Ae e iio . Più di recente con la splendida Nadia Ali e Alex Kenji "Pressure", ha ricevuto un sostegno enorme da DJ di tutta la scena internazionale e ha letteralmente frantumato le classifiche di Beatport e di vendita internazionali.


Poche settimane fa, Starkillers ha pubblicato il suo nuovo brano 'Keep It Coming', con Nadia Ali alla voce. Il singolo è attualmente top 10 su Beatport!

Gli attesissimi remix di Basto, Tony Junior e Dmitry KO ancora una volta segneranno il mercato!

Ego 

Artista: Kid Massive, Sam Obernik & Jay Colin

Titolo: Yawn

Etichetta: Rise Records

Radio date: 24/02/2012

‘Champagne, limousines, gold, money, diamonds… Yawn!’ Il testo di "Yawn", il nuovo singolo di Kid Massive è un modo molto divertente per riflettere sul lato più superficiale del clubbing e sulla vita dei top dj. Il sound è electro pop e la voglia di muoversi o almeno tenere il tempo ascoltandola è praticamente impossibile da tenere a freno! "Yawn" arriva dopo gli ottimi risultati di "A Little Louder’" e "Don’t Cry", ed ha proprio una marcia in più!
 
La traccia è stata cantata da Sam Obernik, una delle voci dance più belle di sempre (indimenticabile la sua interpretazione di "It Just Won't Do" di Tim Deluxe) e contiene pure l'energia rap dell'mc olandese Jay Colin
 
Molto ricco il pacchetto di Remix di "Yawn". L'australiano David Tort confeziona una bomba a metà tra progressive ed elettronica pura. I giovani Silcox & Eyes (molto amati da Zane Lowe di BBC Radio 1) puntano sulla dubstep. Oltre all'extended è poi disponibile un house mix dalle sonorità innovative. 
 
Kid Massive è danese (Benjamin Pedersen) ed ha alle spalle una carriera lunga oltre 10 anni. Dopo tanti tour in Scandinavia ed infinite serate anche con lo pseudonimo di Malou, nel 2008 ha prodotto la sua prima hit, "Get Busy". (#2 su Beatport) ed una sua versione di “Touch Me (In the Morning)" è stata pubblicata su Stealth records, la label di Roger Sanchez. Qualche mese fa poi ha raggiunto il numero due della Uk Club Chart con "A Little Louder", realizzata col vocalist Peyton.  
{youtube}NAIrQyHNfdk|560|315|1{/youtube} 
Siti Ufficiali:
Time Records

Artista: Nowak

Titolo: Acordeon Del Amor

Etichetta: Grooving Records

Acordeon Del Amor - Single - Nowak 

Spazio Novità su Radio Fusion il nuovo singolo di Novak "Acordeon Del Amor" edito dalla Grooving Records.

L'artista pugliese Novak aka Domenico Ladisa è già noto alla nostra radio per le sue numerose produzioni dance e remix che non mancano all'interno dei programmi e contenitori musicali dedicati a questo genere musicale.

Dopo una prima programmazione a luglio 2011 Acordeon Del Amor viene riproposto dalla Grooving Records in diverse versioni oltre alla Nowak Love Radio Edit ed Extended presenta la Royal Drum mix, Too High extended mix,  RaT & Maurizio Benedetta Remix, RegenMusik & Dax Tucker Remix e Silvio Carrano Remix.

Per l'ascolto diretto del disco vi rimandiamo anche allo spazio Soundcloud ufficiale di Novak. Il Digital Download è disponibile da Itunes tramite il bottone qua in alto.

Facebook Novak  MySpace Novak www.groovingrecords.it

Load More

Ultime Trasmesse

Facebook

Ascoltaci con le nostre APP

Hai uno smartphone con Sistema Android o Apple e vuoi ascoltaci? Scarica Subito le nostre app da Google Play. E' Gratis!