Stasera e Domenica si balla in piazza a Solanas (Sinnai). A partire dalle ore 21 di stasera 8 Luglio SOLANAS DANCE balli di gruppo con Valeria Aledda e l'Associazione Martin's Latin Dance  e mercatino dell'artigianato e a cura dell'Associazione Sinnai e Dintorni.

Domenica 9 luglio, ore 21 SERATA folk made in Sinnai con il coro polifonico maschile S'ARRODIA ed il Gruppo Tradizioni Popolari funtan'e Olia 

I Festeggiamenti fanno parte del "Fermento Estivo" - Per leggere tutto il programma cliccare qui.

Ricordiamo che è arrivo il centro ufficio informazioni turistiche Solanas, fino al 1 settembre 2017 presso il centro educazione ambientale. Per info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   

La tecnologia Video assistant replay (VAR) comincia a rivoluzionare il mondo del Calcio.

Questo nuovo metodo di valutazione utilizzato nell’ultima Confederations Cup è stato decisivo in diverse partite. Nel caso di GERMANIA-CAMERUN  ha deciso un'espulsione costringendo la squadra Africana ad andare avanti nel gioco con un uomo in meno.

In totale sono state ben 7 le volte che l'arbitro ha dovuto o voluto ricorrere alla VAR, vuoi per punire gli artefici della rissa nella partita tra  MESSICO e NUOVA ZELANDA che, una volta recuperate le immagini, sono stati ammoniti giustamente per la loro condotta. Per non parlare della finale tra GERMANIA e CILE, dove un giocatore cileno durante un azione del secondo tempo, colpiva deliberatamente l'avversario con una gomitata al volto degna dei migliori incontri della MMA, lasciando l'avversario a terra dolorante pensando di farla franca.

L’Arbitro con la VAR si trasforma in un “Arbitro video” ed ogni azione importante per la quale può nutrire qualche dubbio, potrà, con l’ausilio di due collaboratori, rivederla da diverse angolazioni e giudicarla grazie alla “moviola” sul campo. Un modo che stravolge il modo di arbitrare le partite di calcio e che potrebbe cambiarne i risultati finali di ogni match.

Ovviamente c'è chi ne tesse le lodi, come il presidente della FIFA Infantino, decretando il successo della manifestazione proprio alla novità dell'utilizzo della moviola in campo, riuscendo così ad offrire risultati giusti e non macchiati dalle “incomprensioni arbitrali”. Dall'altra parte invece qualcuno ritiene che ancora ci siano molte cose da  cambiare, in quanto la scelta di ricorrere alla VAR ricade sempre su di un solo uomo, l'arbitro, che può continuare a fare degli errori come nella partita PORTOGALLO-CILE, dove non è stato concesso un rigore proprio perché non ha voluto ricorrere alla VAR.

La tecnologia VAR,  già presente anche in altri sport, ovviamente andrà ad influire sui risultati finali degli scommettitori ma non inciderà negativamente sulle migliori scommesse sul calcio, infatti magari verrà inserita anche la quotazione di quante volte ogni partita verrà utilizzato il VAR.

Proprio prendendo spunto da gli altri sport, la soluzione esistente nel tennis sarebbe ideale. Ovvero permettere a i due contendenti, in questo caso i due capitani delle rispettive formazioni, la possibilità di richiedere l'utilizzo della VAR nei momenti salienti non riconosciuti dall'albitro, come appunto “l'occhio di falco” nel tennis.

Insomma, un modo per rendere ancora più avvincenti scommesse e tecnologia a servizio dello sport, che forse renderà quasi impossibile, la classica abitudine italiana di prendersela con la classe arbitrale a fine partita.

Non c'è soltanto la nuova ruota panoramica alta ben 31 metri in Piazza Costa a rendere ancora più magica l'estate di Cesenatico. La località romagnola ha infatti organizzato una lunga serie di eventi per una fantastica  estate a ritmo di... radio!

La musica sarà infatti protagonista in tante occasioni a cominciare dalla Notte Rosa del 7 Luglio quando alcuni grandi nomi amatissimi dal pubblico come Francesco Renga, Nina Zilli ed Ermal Meta saliranno sul palco per una notte veramente indimenticabile a base di hit radiofoniche.

Non dimentichiamoci poi di altri eventi con altri generi di musica a cominciare da I Concerti all’Alba, una serie di eventi dislocati in vari punti della città che presenteranno una serie di suggestioni sonore legate ad altri medium come cinema e poesia.  La particolarità degli eventi è che cominciano tutti ad un orario decisamente insolito: le 6 del mattino. Per chi si sveglia presto o per chi ancora non è andato a dormire, tutti gli appuntamenti che continueranno fino al 20 agosto saranno ad ingresso gratuito.

Da none perdere neppure Porto del Jazz, tre giorni (11-12-13 agosto) con decine di concerti itineranti in tutto il centro storico di Cesenatico per un caldissimo sound che coinvolgerà veramente tutti.

E poi ovviamente tutta la vita notturna di Cesenatico e dintorni, tra le più rinomate sia in Italia che in Europa, sarà a base della musica più ballata e ascoltata in radio così come accadrà in spiaggia dove le migliori animazioni per ogni età, allieteranno tutta la famiglia.

A proposito di famiglia: se siete alla ricerca di una struttura ricettiva a Cesenatico pensata ad hoc proprio per mamma, papà, figlio (o figli) e state cercando su Google, Yahoo o Bing  Hotel Cesenatico 4 stelle, potrebbe fare al caso vostro il Club Family Hotel a Villamarina di Cesenatico, a soli cinque minuti dalla stazione ferroviaria e dalla frequentatissima zona pedonale con negozi, bar, pizzerie e gelaterie. L'albergo può anche contare sul 99% dei clienti soddisfatti sul noto sito Tripadvisor.

La struttura offre inoltre un'eccellente offerta da non perdere per le famiglie: la vacanza gratis per due ragazzi gratis fino a 15 anni nella stanza di mamma e papà. E poi il Club Family Hotel propone tanti servizi ideali per tutti come un animazione per ogni  giorno della settimana a base di laboratori creativi, giochi, balli, canti ed anche un amatissimo carretto dei gelati che arriverà in albergo a sorpresa!

E poi su tutto, la grande piscina riscaldata con acqua-scivolo e idromassaggio con tanto di open bar gratuito dove potrete scegliere come dissetarvi tra acqua, pepsi, aranciata, limonata, tè freddo, birra alla spina (ovviamente soltanto per mamma e papà) e caffetteria.

E dunque anche se i TheGiornalisti cantano "Riccione" a Cesenatico sarà veramente un estate a tutta radio e poi se per qualche ora vorrete rilassarvi magari in silenzio, vi aspetta il Parco di Levante con ottimi percorsi per il fitness, un laghetto con tante specie animali ed ovviamente tantissimo verde. La gentilezza, la cortesia e l'allegria di Cesenatico indubbiamente vi conquisteranno!

L'Associazione Musicale Culturale "Santo Stefano" e la sua Scuola di Musica con la direzione Artistica del Maestro Fabiano Spanu e la collaborazione dei Andrea Floris, Michela Portas e Michele Piras organizzano il Saggio di fine anno, che si terrà a Maracalagonis presso il teatrino ex Monte Granatico in Via Umberto I Sabato 24 Giugno 2017 alle ore 19:00.

Si esibiranno le classi di:

- Flauto dolce, Pianoforte, Clarinetto, Sax, Flauto Traverso e Percussioni.

La Presentazione sarà tenuta a cura di Michela Portas con la collaborazione tecnica di Radio Fusion.

Festeggiamenti per San Giorgio 2017 (Quartucciu)

Come ogni anno, a Quartucciu, si festeggerà San Giorgio Martire

Il comitato per i festeggiamenti in onore del patrono San Giorgio Martire effettuerà in codesto comune nell’anno 2017 i giorni 24-25-26/06/2017 i seguenti programmi;

Sabato 24 Alle 19,00 Santa Messa Solenne e e alla fine della messa  processione per le vie del paese 

Alle 22.00 Seconda rassegna folkloristica "Allirghia de Ballus e Cantus"

Domenica 25, alle 07.30/09.30 - 11 -  19 Santa Messa dedicata al Santo

alle 18,00  Spettacolo Baby Fun dedicata ai bambini, dalle 22,00 lo spettacolo cabaret con Opera da Tresardi

Lunedi 26 Sante Messe alle 07.30 e alle 18.00

in serata dalle 20 degustazione offerta da BRIA CATERING, alle 21.30 lo spettacolo musicale con il gruppo EVERGREEN - Musica Rock anni 70 80 90

 

(San Giorgio (Cappadocia, 275-285 circa – Nicomedia, 23 aprile 303) è stato, secondo una consolidata e diffusa tradizione, un martire cristiano, venerato come santo megalomartire da quasi tutte le Chiese cristiane che ammettono il culto dei santi. San Giorgio è inoltre onorato dai musulmani con il titolo di "profeta". Morì prima di Costantino I, probabilmente sotto le mura di Nicomedia, secondo alcune fonti nel 303. Il suo culto è molto diffuso ed è antichissimo risalendo almeno al IV secolo.)

Al giorno d’oggi avere un negozio non è più così semplice, soprattutto perché le vendite tradizionali – se così le possiamo definire – non son più amate come una volta. Le persone, difatti, molto spesso preferiscono acquistare online, poiché possono trovare anche una maggiore selezione di prodotti, rispetto a quello che vediamo nei negozi. Quini, nell’era di internet, in cui tutti utilizzano Google per qualunque cosa, è necessario aggiornarsi e poter essere presenti anche sul web con il proprio negozio: in questo modo, sarà possibile soddisfare un pubblico decisamente più ampio e sarà possibile pure incrementare le vendite della merce che giace nei magazzini o sugli scaffali del punto vendita. 

Creare un negozio online è un gioco da ragazzi, soprattutto grazie ad alcuni portali che consentono di realizzare il proprio e-commerce in men che non si dica: difatti, non dovrete conoscere chissà quale codice di programmazione, ma sarà solo necessario registrarsi per poter accedere ad una prova gratuita e, successivamente, acquistare il dominio per iniziare ad incrementare l’attività di vendita, arrivando a distribuire anche in ogni parte del mondo i propri prodotti. 

Realizzando una vetrina online, quindi, avrete maggiori possibilità di vendere i vostri articoli e, allo stesso tempo, potrete pure dispensare dei suggerimenti per l’utilizzo migliore del prodotto acquistato dal cliente. Ad esempio, se siete dei venditori di alimenti, potrete affiancare al vostro shop online anche un blog, in cui darete le ricette oppure consiglierete come utilizzare al meglio l’alimento per sfruttare tutti i suoi benefici o, ancora, potrete suggerire il miglior metodo di conservazione.

Naturalmente, in tal caso, potrete anche decidere di aggiungere dei componenti aggiuntivi al vostro portale online. A tal proposito possiamo riportare come esempio, tutte le potenzialità di una newsletter oppure di Facebook, organizzando condivisioni personalizzate e campagne mirate per la vendita su internet. Non dimenticatevi comunque che questa è solo una parte della personalizzazione disponibile su questo tipo di piattaforme! Infatti, potrete anche selezionare accuratamente la vostra grafica del sito, consultando un ricco assortimento di template, e dopodiché potrete impostare i colori e tutti i contenuti da visualizzare una volta online. 

Le piattaforme di questo tipo, peraltro, offrono pure svariati vantaggi: ad esempio, potrete tenere sempre sotto controllo i vostri ordini, anche dal vostro smartphone, tramite l’interfaccia che vedrete solamente voi. In questo modo, potrete evadere velocemente gli ordini e farli giungere a destinazione in men che non si dica. Inoltre, potrete pure controllare il traffico presente sul vostro sito tramite le statistiche e cercare di capire quali sono i prodotti più interessanti per la vostra clientela. 

Questa è una piccola panoramica di tutto quello che potrete fare con un sito di questo tipo: realizzare uno shop online, affidandovi a siti di questo tipo, vi consentirà di aprirvi al mondo del web e di ampliare il numero dei vostri clienti, non limitandovi più esclusivamente a quelli che vivono nella vostra città. Naturalmente, l’e-commerce realizzato in questa maniera potrà essere anche una soluzione ottimale per coloro che desiderano sfruttare al meglio il web, dimezzando anche i costi derivanti dalla gestione di un classico negozio. 

Non vi resta che mettervi al lavoro e sbarcare sul web con il vostro e-shop online!

Ecco il programma per la festa di Santa Vittoria 2017 a Sinnai. Il comico Marco Piccu (Ziu Pibioni) andrà in scena Lunedì 26 Giugno. Domenic 25 Musica Live con il grippo dei Branko. Immancabile l'appuntamento con is Cantadoris del Venerdì, mentre il Sabato la musica sarda protagonista con uno spettacolo che coinvolge diversi Folk. Le Serate fanno parte dei festeggiamenti in Onore di Santa Vittoria, che prevedono come ogni anno la Sagra de Sa Tundidroxa (tundidroscia) con la Valorizzazione dei prodotti agro-pastorali locali con la Dimostrazione di tosatura, Dimostrazione della trasformazione del latte in ricotta. La Sagra partirà Sabato 24 Giugno 2017 alle ore 18.30 con la tosatura in piazza, e continuerà con la degustazione della e preparazione della carne di Pecora Bollita, del Pane Sardo, del formaggio e del Vino.

Ecco il programma completo dei festeggiamenti in onore di Santa Vittoria 2017

Giovedì 22 Giugno 2017

Giornata Eucaristica e Confessioni

Ore 10,00: Rito della vestizione della Santa

Ore 11,00: Esposizione del SS. Sacramento e confessioni, adorazione fino alle 17,00.

Ore 18,15: Processione d'accompagnamento di S.Vittoria e S.Agnese verso la chiesa di S.Barbara.

Ore 19,00: Santa Messa animata dal coro Santa Vittoria adulti diretto da Cristina Moriconi e rientro delle Sante a Santa Vittoria 

Ore 19,30: Momento penitenziale e confessioni per soci e familiari.

Venerdì 23 Giugno 2017

Ore 17,15: Triduo: S. Rosario, confessioni e Santa Messa.

Ore 18,30: BABY FUN, giochi per bambini in piazza.
Ore 22,00: Cantadoris - Si esibiranno gli improvvisatori Atzeri Lello, Escana Tore, Maccioni Mondo, Bruno Melis - Alla chitarra : Luca Tiddia - Organetto: Mereu Luigi

Sabato 24 Giugno 2017

Ore 18,00: Santa Messa per i soci defunti.

22° SAGRA DE SA TUNDIDROXA - Valorizzazione dei prodotti agro-pastorali locali

Ore 18,30: Dimostrazione di tosatura; Dimostrazione della trasformazione del latte in ricotta; Preparazione e degustazione della carne di pecora bollita, del pane sardo, del formaggio e del vino.

Ore 22,00: Spettacolo Folk, balli e canti in piazza con: Gruppo tradizioni popolari Fntan'e Olia - Gruppo Sant'Isidoro - Samassi - Coro Serpeddì Sinnai - Coro logudoro Usini

Domenica 25 Giugno 2017 - Santa Vittoria

Ore 8,15 / 9,30: Sante Messe.
Ore 11,00: Santa Messa Solenne animata dal coro giovani di Santa Vittoria diretto da Alessandra Lecca, con panegirico di Don Giuseppe Orrù
Ore 19,00: Santa Messa, animata dal coro Santa Vittoria adulti diretto da Cristina Moriconi - celebrata da Don Guido
Ore 20,00: Processione in onore di Santa Vittoria, accompagnata dalla banda musicale "Giuseppe Verdi" di Sinnai e partecipazione del gruppo Folk Funtana e Olia, per le Vie: Piazza Santa Vittoria, Tiepolo, Funtaneddas, Roccheddas, Delle Cave, Sanna Corda, Grazia deledda, Montale, Spanu, Pirandello, Funtaneddas, Tiepolo, Michelangelo, De Chirico, Raffaello, Segantini, Giotto, Modigliani, Pineta, Santa Vittoria - Piazza.

Ore 22,00: BRANKO: Concerto live tribute band 6 tributi in 1

Lunedì 26 Giugno 2016 - Sant'Agnese

Ore 9,30: Santa Messa, per adulti e ragazzi.
Ore 19,00: Santa Messa in onore di Sant'Agnese, celebrata da Don Carlo Rotondo - cantata dal coro dei giovani di Santa Vittoria.

Ore 20,00: Processione in onore di Sant'Agnese accompagnata dalla banda musicale "Giuseppe Verdi" di Sinnai per le vie: P. Santa Vittoria - Raffaello - Cimabue - Pineta - Fleming - Marconi - Fermi - Da Vinci - Galilei - San Nicolò - Pineta - Santa Vittoria - Piazza

Ore 22,00: Marco Piccu presenta Ziu Pibioni in come piangere, ridendo

Video delle precedenti edizioni realizzato da Radio Fusion TV - Sa Tundidroxa - Sagra in onore di Santa Vittoria - Sinnai

{youtube}ZpSEjs_UoQ8|560|315|1{/youtube}

Load More

Ultime Trasmesse

Facebook

Ascoltaci con le nostre APP

Hai uno smartphone con Sistema Android o Apple e vuoi ascoltaci? Scarica Subito le nostre app da Google Play. E' Gratis!