Il Circolo Legambiente su Tzinnibiri, gli assessorati all'Ambiente e alla pubblica istruzione del Comune di Sinnai, L'ente foreste della Sardegna, la scuola secondaria di primo grado "L.Amat" organizzano la XVII edizione della festa dell'Albero con la partecipazione delle classi prime e seconde della scuola secondaria di primo grado "L.Amat" Sabato 31 marzo 2012 dalle 9.15 alle 12.00 - Pineta di Sinnai. La campagna di Legambiente, organizzata in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare nell’ambito della Giornata nazionale dell’Albero, vede protagonisti soprattutto bambini e ragazzi delle scuole, ma anche cittadini di ogni età e amministrazioni nella piantumazione di diverse essenze, sia all’interno delle scuole che in aree verdi e degradate delle città.

In questo modo gli spazi ingrigiti dallo smog e lasciati all’incuria, tornano a respirare, a tingersi di nuovi colori, a essere veramente vissuti.

Un modo festoso e collettivo per far riflettere sull’importanza degli alberi e dei boschi nel mantenimento degli equilibri ambientali e stimolare la partecipazione attiva di ognuno alla tutela di questo bene comune, al miglioramento della qualità della propria vita. Gli alberi sono i polmoni del Pianeta producono ossigeno e assorbono anidride carbonica, il loro ciclo vitale è indispensabile per la sopravvivenza di tutte le specie.

Per questo ogni anno li celebriamo con tantissime iniziative lungo la penisola: piantiamo giovani alberi e arbusti di diverse specie, è il nostro contributo per compensare le emissioni CO2, difendere la biodiversità dei territori, riqualificare zone degradate nelle nostre città.

Dedichiamo questa edizione de La Festa dell'Albero a Wangari Maathai, scomparsa lo scorso 25 settembre, biologa del Kenia, fondatrice del Green Belt Movement che dal 1977 ha piantato oltre 45 milioni di alberi in Africa. Prima donna africana ad aver ricevuto il Premio Nobel, era affettuosamente soprannominata Mama Miti, la madre degli alberi.

Un appuntamento imperdibile! Un gesto nel presente, una risorsa per il futuro!


Ultime Trasmesse

Facebook

Ascoltaci con le nostre APP

Hai uno smartphone con Sistema Android o Apple e vuoi ascoltaci? Scarica Subito le nostre app da Google Play. E' Gratis!