Stampa

Creare un negozio online: facile!

Scritto da RadioFusion. Posted in Tecnologia

Al giorno d’oggi avere un negozio non è più così semplice, soprattutto perché le vendite tradizionali – se così le possiamo definire – non son più amate come una volta. Le persone, difatti, molto spesso preferiscono acquistare online, poiché possono trovare anche una maggiore selezione di prodotti, rispetto a quello che vediamo nei negozi. Quini, nell’era di internet, in cui tutti utilizzano Google per qualunque cosa, è necessario aggiornarsi e poter essere presenti anche sul web con il proprio negozio: in questo modo, sarà possibile soddisfare un pubblico decisamente più ampio e sarà possibile pure incrementare le vendite della merce che giace nei magazzini o sugli scaffali del punto vendita. 

Creare un negozio online è un gioco da ragazzi, soprattutto grazie ad alcuni portali che consentono di realizzare il proprio e-commerce in men che non si dica: difatti, non dovrete conoscere chissà quale codice di programmazione, ma sarà solo necessario registrarsi per poter accedere ad una prova gratuita e, successivamente, acquistare il dominio per iniziare ad incrementare l’attività di vendita, arrivando a distribuire anche in ogni parte del mondo i propri prodotti. 

Realizzando una vetrina online, quindi, avrete maggiori possibilità di vendere i vostri articoli e, allo stesso tempo, potrete pure dispensare dei suggerimenti per l’utilizzo migliore del prodotto acquistato dal cliente. Ad esempio, se siete dei venditori di alimenti, potrete affiancare al vostro shop online anche un blog, in cui darete le ricette oppure consiglierete come utilizzare al meglio l’alimento per sfruttare tutti i suoi benefici o, ancora, potrete suggerire il miglior metodo di conservazione.

Naturalmente, in tal caso, potrete anche decidere di aggiungere dei componenti aggiuntivi al vostro portale online. A tal proposito possiamo riportare come esempio, tutte le potenzialità di una newsletter oppure di Facebook, organizzando condivisioni personalizzate e campagne mirate per la vendita su internet. Non dimenticatevi comunque che questa è solo una parte della personalizzazione disponibile su questo tipo di piattaforme! Infatti, potrete anche selezionare accuratamente la vostra grafica del sito, consultando un ricco assortimento di template, e dopodiché potrete impostare i colori e tutti i contenuti da visualizzare una volta online. 

Le piattaforme di questo tipo, peraltro, offrono pure svariati vantaggi: ad esempio, potrete tenere sempre sotto controllo i vostri ordini, anche dal vostro smartphone, tramite l’interfaccia che vedrete solamente voi. In questo modo, potrete evadere velocemente gli ordini e farli giungere a destinazione in men che non si dica. Inoltre, potrete pure controllare il traffico presente sul vostro sito tramite le statistiche e cercare di capire quali sono i prodotti più interessanti per la vostra clientela. 

Questa è una piccola panoramica di tutto quello che potrete fare con un sito di questo tipo: realizzare uno shop online, affidandovi a siti di questo tipo, vi consentirà di aprirvi al mondo del web e di ampliare il numero dei vostri clienti, non limitandovi più esclusivamente a quelli che vivono nella vostra città. Naturalmente, l’e-commerce realizzato in questa maniera potrà essere anche una soluzione ottimale per coloro che desiderano sfruttare al meglio il web, dimezzando anche i costi derivanti dalla gestione di un classico negozio. 

Non vi resta che mettervi al lavoro e sbarcare sul web con il vostro e-shop online!

Stampa

Link building: sfatiamo i miti

Scritto da RadioFusion. Posted in Tecnologia

In rete tutti parlano di link building ma spesso non si sa di cosa si parli, molti fingono di capire ma in ogni caso tutti vanno a cercare il significato in rete.

Importante da sapere per chiunque si appassionato di tecnologia: la link building è uno degli step fondamentali di un posizionamento seo.

Quando si parla di Link building si parla di collegamenti ipertestuali tra sito a sito, la strategia si utilizza per  portare in alto il sito conferendo maggiore autorevolezza ad uno spazio. Uno degli step più importanti della Seo rende possibile ottenere ottimi risultati persino sotto il profilo commerciale.

Sedicenti guru della rete, moderatori di forum intorno a questa pratica hanno fatto sorgere diverse dicerie dimostratesi tutte false.

Cambino gli algoritmi non cambiano le tecniche base per ottenere un buon riscontro. E' bene sapere che fare link building non è qualcosa di illegale o vietato si tratta infatti di una delle tecniche di successo più usate persino dai maggiori esperti di SEO.

Andiamo con ordine: fare link building è necessario per avere un sito in pole position. Come la si fa? Ci si rivolge ad agenzie che lavorano nelle digital pr e nel settore Seo per poter ottenere gli spazi. Il servizio si acquista e, una volta acquistato si ottiene una regolare ricevuta. Dove è l'illegalità? Da nessuna parte! Molti sostengono che il motore di ricerca più grande del mondo non apprezzi questo genere di prestazione: niente di più falso. Ad oggi non risulta nessun sito “caduto” per via di link building costruita in modo consono da degli esperti invece, di contro, esistono moltissimi progetti falliti a causa di link di poco valore.

Ad oggi è bene ricordare che i link sono minuziosamente tracciati ed analizzati dai vari bot e talvolta persino dagli esseri umani con controlli che mirano alla qualità dei links e ai contenuti ottimi. I siti

I link provenienti da siti web affidabili  danno sempre un ottimo valore . Questo genere di siti si riconosce dal numero di aggiornamenti, dal tipo di contenuti e dal numero di letture tutti dati che vengono analizzati da di tool particolari usati per avere una idea sul valore esatto del sito non solo ai fini seo ma anche per determinare il suo prezzo.

Massimamente sconsigliato è procedere a fare link building per i fatti propri magari rivolgendosi a forum o gruppi social: l'insuccesso è assicurato proprio perchè nel sottobosco di internet agiscono sin troppe persone improvvisate, affidarsi a chi studia il settore, è in possesso di moltissimi contatti e rapporti di lavoro invece renderà possibile una link bulding efficace e di successo.

visita https://www.seoluxury.com 

Stampa

Seo: una ricetta misteriosa?

Scritto da RadioFusion. Posted in Tecnologia

Il web è un mondo meraviglioso: una piccola miniera d'oro per chi vuole investire ma siamo certi che tutto sia così come ci dicono?

Niente è facile e sopratutto nulla è semplice: il web riesce ad essere una grande risorsa se lo si conosce e sopratutto se si sa usare il suo linguaggio.

Seo: un acronimo misterioso di cui tutti parlano ma nessun sa veramente cosa sia.

Ogni giorno tutti navigano sul web ed usano per lo più Google, il più grande motore di ricerca del mondo! Ebbene la Seo ovvero search engine optimization è quell'insieme di attività che, strutturate bene possono far trovare un sito internet immediatamente. 

Intercettare in modalità semantica i desideri degli utenti, farli rendere gradevoli agli occhi del motore di ricerca è possibile solo e soltanto attraverso una ottima Seo.

Fare Seo, nonostante i più lo possano pensare non è manipolare contenuti ma è valorizzare gli stessi in modo da renderli utili per il lettore e facili da intercettare da parte del motore di ricerca. 

Non è certo qualcosa di facile e tanto meno di automatico: progettare contenuti, renderli utili, strutturare le giuste parole chiave è fare Seo, saperlo fare bene è possedere le chiavi del web.

Una attività complessa che prevede studio e professionalità: la Seo però è un insieme di tecniche e pratiche utili un po' a tutti coloro che vogliono essere presenti in modo efficace nel web.

Il posizionamento e l’indicizzazione sui motori di ricerca per un sito web è il primo step di un business che deve diventare di successo, c'è chi si rivolge ad un buon freelance e chi invece predilige un’agenzia SEO.

Una agenzia Seo può offrire una proposta servizi composita e migliore garantendo reali ed efficaci risultati. 

La Seo e le tecniche che servono sono sempre avvolte da un alone di mistero, nessuno mai le svelerà ma in realtà esse sono sempre uguali. Scrivere bene, ragionare intorno ad ogni parola è il vero segreto della Seo, esistono poi altri accorgimenti che sono per lo più tecnici, spesso scambiati per Seo ma che in realtà fanno parte del buon progetto di architettura di un sito e poco hanno a che vedere con la semantica di uno spazio.

Un sito perfetto deve avere caratteristiche tecniche di base che ne compongano una architettura buona ed efficace: velocità, facilità di consultazione dei contenuti, non sono Seo ma possono agevolare comunque il buon posizionamento di uno spazio.

I testi poi devono essere ottimizzato allo spazio e devono avere una costruzione fatta in modo rigoroso, quasi scientifico, è qui che entra in campo la Seo.

Interventi di ottimizzazione della reputazione, link building, social feed e quanto altro diventano un ottimo corollario per un impianto Seo efficace, prima di tutto però ottimi testi.

E' questa la ricetta misteriosa di cui nessun vuol far menzione? Per noi sì! 



x
Su questo sito utilizziamo cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy