Il circuito virtuoso dei pronostici sportivi, nel corso del 2016, ha rappresentato per il betting online una fetta sempre più consistente di utenti coinvolti in rete. Per quanto riguarda la figura del quotista, cioè di esperti specializzati nel ramo delle scienze statistiche prestati allo sport, bisogna dire che gli ultimi anni sono stati davvero molto proficui. Il settore del gioco online, e in particolare quello delle scommesse, nel nostro Paese, interessa sempre più giocatori e scommettitori professionisti. Da un lato, abbiamo quindi i curiosi, oppure gli utenti che abitualmente giocano la loro schedina, ma rimanendo quasi nel segmento amatoriale, di chi per passatempo segue lo sport con maggiore attività e interesse. Cresce però, al contempo, e spesso per merito del settore online, la figura di chi gioca in maniera più assidua e massiccia. Del resto, si pensi al fatto che ogni giorno, durante la settimana e maggiormente nei weekend, abbiamo a nostra disposizione un numero sempre più impressionante di eventi sportivi da seguire. Su ciascuno di questi eventi è possibile oggi scommettere, seguendo quote, statistiche e ogni tipo di informazioni e news che ogni giorno vengono aggiornate, modificate, chiarite e spiegate con i pronostici sportivi di 888sport. Si tratta di un business che in Italia è cresciuto in maniera esponenziale, nel corso degli ultimi 6 anni. E’ dal 2011 in effetti che il gioco è divenuto sempre più presente per gli appassionati di sport.

 In un Paese che negli anni è diventato sempre più famoso per via di Totocalcio e Totip, il ruolo delle scommesse sportive e dei pronostici in diretta live, non poteva non riscuotere un certo interesse e un sicuro successo. Non solo calcio. Anche se tra i vari sport, dopo aver citato tennis, Formula 1 e MotoGP, quello che rimane è un fenomeno sempre più crescente, ma tuttavia ancora molto marginale. Il calcio in effetti raccoglie la maggior parte dei pronostici e delle scommesse sportive. In Italia, oltre al campionato di serie A e B, vengono seguiti in maniera abbastanza assidua i migliori campionati di calcio europeo. Non solo, visto che l’attenzione in questo momento è forte anche per quanto riguarda Europa League, e maggiormente per la Champions League. La possibilità di poter osservare con interesse e curiosità alle squadre più eminenti d’Europa è sempre elevatissima. Napoli e Juventus, hanno un posto d’onore in questi ottavi di finale, ed è giusto anche dare un certo spazio, a questi pronostici di scommesse e di quote in chiave Champions.

Non finisce qui, però visto che il campionato di serie A e B, così come Premier, Liga e Bundesliga, sono diretti verso il giro di vite che stabilirà la gerarchia per il primato di questa stagione. Prima della volata finale di questo 2017, ci saranno poi altri appuntamenti da seguire con grande interesse e in rilievo. La qualificazione per i mondiali del 2018 sono un evento da seguire che chi ama il settore delle scommesse sportive non può assolutamente perdere di vista. In palio un posto nella vetrina che più conta in ottica di Nazionali di calcio. L’Italia di Ventura, sarà impegnata, come molte altre realtà mondiali, per quella che è la fase di qualificazione dei prossimi mondiali 2018.


CREATIVE COMMONS

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

Ascoltaci con le nostre APP

Hai uno smartphone con Sistema Android o Apple e vuoi ascoltaci? Scarica Subito le nostre app da Google Play. E' Gratis!

Facebook

Pizzeria da Birillo

Web radio: le nuove frontiere amplificate della radio in streaming

webradio

L'evoluzione di internet ha inciso notevolmente sui cambiamenti della vita in generale sotto qualsiasi punto di vista e aspetto della quotidianità, soprattutto nel campo della comunicazione, dove ha veicolato in maniera più rapida tutte le informazioni ampliando a dismisura il raggio del suo campo d'azione.

I canali di comunicazione classici, come tv, giornali e radio, hanno dapprima subito un duro contraccolpo, in quanto le persone (trasformate in utenti) hanno preferito la velocità delle nuove tecnologie relative alla piattaforme online, ma in un secondo momento (soprattutto negli ultimi anni), anche le tecnologie classiche di comunicazione si sono adeguate alla rete multimediale, sfruttando internet come onda di diffusione globale.

Non poteva essere altrimenti per il mondo della radio, che ha trovato su internet la sua dimensione ideale per una trasmissione a livello globale senza barriere. 

Dall'etere a internet: la radio sbarca sul web

Proprio grazie a internet il valore delle radio è stato rivalutato dagli utenti, infatti, chiunque abbia a disposizione una connessione, un pc o uno smartphone, ha la possibilità di scaricare le app di una web radio specifica, oppure rivolgersi a software che consentono di ascoltare radio classiche in streaming e web radio situate in tutto il mondo. 

La differenza principale è che le radio classiche, quelle che operano da più anni utilizzando le frequenze radiofoniche dell'etere, hanno raddoppiato gli ascolti offrendo anche l'opzione del web, invece le web radio, sono totalmente nuove ed è possibile ascoltarle solo su internet. 

Lo streaming radiofonico ha consentito alle radio di sbarcare sul web e di tornare a un livello di gradimento alto da parte degli utenti, non a caso, uno smartphone somiglia molto alle vecchie radioline per la sua maneggevolezza, in più è in grado di raggiungere una vastissima gamma di frequenze, attraverso app e software. 

Come funzionano le radio in streaming 

Il meccanismo è molto semplice, le frequenze vengono codificate e messe a disposizione dei supporti hardware che possiedono una connessione internet, di conseguenza si è avuto anche un incremento notevole di emittenti.

 Non solo è possibile seguire qualsiasi radio in qualunque parte del mondo, ma risulta estremamente semplice anche creare la propria web radio con costi irrisori e una diffusione internazionale, almeno in potenza. 

Principalmente le web radio sono suddivise in tre principali categorie: amatoriali, professionali e in store. 

Le web radio amatoriali 

Questo è proprio il caso a cui abbiamo accennato sopra, ossia le radio nate grazie alle app e le piattaforme che consentono di costruire la propria emittente. Nella maggior parte dei casi si tratta di registrazioni o playlist, sono radio che si rivolgono ad un pubblico di nicchia, agli amici più stretti e molto spesso sono anche intervallate da spot pubblicitari che le piattaforme obbligano ad inserire. 

Le web radio professionali 

In questo caso, il riferimento diretto è alle radio che trasmettevano via etere e che hanno ampliato il potenziale d'ascolto anche sul web. Sono definite professionali perché possiedono un vero e proprio organico (speaker, registi, fonici ecc.) e un palinsesto specifico. Possono suddividersi in radio nazionali o locali

Web radio in store 

Questa categoria di radio è creata appositamente da brand e si riferisce ad un pubblico specifico che ama il marchio. La sua funzione è quella di pubblicizzare l'azienda e sono del tutto simili alle radio professionali. In generale le web radio in store vengono create attraverso un procedimento misto fra le radio professionali e quelle amatoriali.