{youtube}0xbQfBaUtio|560|315|1{/youtube}

Strade totalmente spazzate via dal Rio Solanas, decine di persone ancora isolate, protezione civile, forze dell’ordine e volontari a lavoro, scantinati allagati, fango, spiaggia irriconoscibile, pali della corrente buttati giù, mare in tempesta e tanti allagamenti. E’ il bilancio della giornata di oggi a Solanas. L'arrivo della primavera ha portato, acqua, tanta acqua, detriti, tante canne trascinate dal torrente in spiaggia. Situazione disastrosa per chi vive in loc. Pireddu. E' impossibile attraversare il Rio Solanas da Via del Biancospino. In questa via un grosso masso è stato trascinato dalla forza della corrente, impedendo il passaggio, inoltre si è formata una biforcazione del rio che ha letteralmente tagliato la strada in diversi punti rendendo impossibile l'attraversamento con qualsiasi mezzo a quattro ruote. Anche gli accessi secondari dalle altre vie sono totalmente saltati. La furia del fiume ha cancellato le strade isolando chiunque fosse dall'altra parte dell'attraversamento del rio, diventato torrente. Come visibile anche sulle nostre foto, abbiamo provato a raggiungere le abitazioni dall'accesso in via delle Palme, ma anche in questo caso il passaggio è stato distrutto. La spiaggia è totalmente invasa da detriti, parecchie canne ma anche piante da frutto, spazzate via da diversi terreni che costeggiano il fiume. Presenti a Solanas le associazioni di volontariato Ma.Si.Se, Sub Sinnai, C.R.O.V. e Sarda Ambiente, ma anche il sindaco Maria Barbara Pusceddu, che auspica un rapido ripristino e messa in sicurezza della zona. Questa la nostra fotogallery (a breve anche il video) che mostra come il rio si sia "ripreso i suoi spazi". Video realizzato da Matteo Rubiu per Radio Fusion http://www.radiofusion.it/sinnai/1406...


CREATIVE COMMONS

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

Ascoltaci con le nostre APP

Hai uno smartphone con Sistema Android o Apple e vuoi ascoltaci? Scarica Subito le nostre app da Google Play. E' Gratis!

Facebook

Pizzeria da Birillo