Su Radio Fusion siamo nostalgici, adoriamo il suono dei ricordi della musica dance anni 90 e 2000. 

Ti piace la Musica dance anni 90 e di inizio millennio? Quella che suonavano quelle radio che ora non ci sono più? Dal Lunedì al Venerdì dalle 19.00 arriva l'Everyday Revival, un ora con, hit ma anche tante rarità che hanno fatto storia dal 1990 al 2004!! 

Playlist DANCE ANNI 90DANCE ANNI 2000

Quando si mette su una band, un argomento fondamentale da prendere in considerazione è l’attrezzatura. Ci sono degli strumenti che risultano assolutamente necessari sin dal primo giorno di prove, esistono poi decine di prodotti “opzionali” che possono servire o no in base alle performance e al numero di esibizioni medie di una band.

Ovviamente ogni artista dovrebbe possedere (o perlomeno affittare) gli strumenti fondamentali che utilizzarà: ogni strumento ha le sue caratteristiche peculiari ed il suo suono unico, ed un buon musicista deve sapere quale effetto sta cercando, la vibe che vuole trasmettere e lo stile che vuole seguire, ragion per cui dovrà selezionare lo strumento più appropriato per raggiungere il suo obiettivo.

Sebbene tutti noi musicisti siamo tentati dal comprare tutti gli strumenti e le attrezzature esposti nei negozi di strumenti musicali, sappiate che, almeno per l’inizio della vostra avventura musicale, bastano pochi strumenti che possano garantire una configurazione di base. Il costo di tali strumenti può a volte risultare proibitivo in un classico negozio di strumenti musicali, per questo motivo è opportuno, per chi è alle prime armi, cercare strade secondarie e metodi alternativi per fare i propri acquisti. Negozi di elettrodomestici propongono spesso delle offerte molto allettanti per strumentazione musicale, vedi ad esempio l’ultimo volantino euronics.

Un Dj può iniziare con il proprio computer, garantendosi però l’acquisto di un mixer e di un pccolo sistema audio. Un chitarrista può iniziare con una semplice chitarra classica. Un batterista potrebbe semplicemente iniziare con un set di base formato da cassa, rullante, charleston e due piatti.

 

MICROFONI E SUPPORTI PER MICROFONI

Dai piccoli cantautori alle grandi orchestre, ogni cantante ha certamente bisogno di un microfono e, per il massimo della comodità, di un’asta di supporto per potersi esibire live. La tecnologia ci ha fornito nel corso degli anni di centinaia di modelli, espansioni e gadget per modificare la voce; ironicamente, gli strumenti tuttora a disposizione dei cantanti sono così tanti che l’installazione di tali componenti è diventata molto più complessa.

AMPLIFICATORI DI POTENZA

Come suggerisce il nome, quest’ultimi sono ciò che amplifica il suono prima di raggiungere gli altoparlanti. Ne esistono tantissimi modelli: stand-alone, integrati nel mixer o addirittura negli altoparlanti stessi. Le configurazioni più moderne, incluse quelle mobili, sono dotate di altoparlanti attivi (amplificatori integrati) in quanto nettamente più pratici, mentre band e musicisti con performance più alte preferiscono ancora ii modelli stand-alone.

ALTOPARLANTI PRINCIPALI

Ogni band ha bisogno di almeno una coppia di altoparlanti, uno per ogni uscita stereo (destra e sinistra). Molti altoparlanti sono dotati di due casse separate, una più grande per i suoni bassi e medi, e una più piccola (tweeter) per i suoni più acuti. Gli altoparlanti sono generalmente disponibilii in due varianti: attivi e passivi; nel primo caso l’altoparlante combina amplificatore e cassa in un unico cabinet, eliminando la necessità di acquistare amplificatori esterni.

MIXER

Il mixer (praticamente una scheda audio) viene utilizzato per alimentare tutti i microfoni e le linee strumentali in un unico punto di convergenza, in modo da poter livellare e bilanciare tutti i suoni da un unico dispositivo. La configurazione base di cui ogni band ha bisogno è di 4 canali d’entrata.

 

Quante volte avrai visto, durante un concerto, chitarre che smettono di suonare, bassi con il volume alle stelle e microfoni che fischiano? Il miglior modo per evitare spiacevoli incidenti durente le vostre esibizioni dal vivo è quello di anticipare tali problemi. Prova, testa e sfrutta la tua strumentazione in modo da capire alla perfezione come essa funziona e quali sono i suoi limiti. Il più delle volte, se conosci la tua attrezzatura, sarai in grado di risolvere qualunque problema nel giro di pochi minuti.

La Musica Dance ogni ora su Radio Fusion. Prima degli spot, torniamo negli anni 90 con il disco club 90 - Andremo a riascoltare le più belle canzoni degli anni 90 rispolverate dal nostro dj Severino. 24 h su 24 solo su radiofusion.it

Dal 10 al 12 maggio 2018 Cagliari sarà protagonista del FRU18 il Festival delle Radio Universitarie Italiane arrivato alla XII Edizione, un evento nazionale dedicato al mondo della radiofonia universitaria che nasce per promuovere la comunicazione e la radio tra i giovani. L'evento è promosso da Unica Radio, la radio universitaria di Cagliari. e da RadUni l'associazione operatori radiofonici universitari.
Il FRU18 vuole essere una occasione per tutti gli studenti universitari che fanno radio nei propri atenei, e per tutti gli appassionati, di conoscere da vicino attraverso panel e workshop in programma, gli speaker, gli editori e il lavoro che viene svolto quotidianamente all'interno delle emittenti. Il festival in programma a Cagliari vuole essere una occasione per approfondire ulteriormente la comunicazione radiofonica e conoscere gli editori del panorama radiofonico italiano.

Il Festival di Cagliari sarà diffuso nel territorio cittadino e ospiterà circa 250 studenti universitari provenienti da 33 radio universitarie italiane oltre ad un serie di eventi serali.

Per Maggiori informazioni: www.fru18.it 

 

E' online da alcuni mesi, Sinnai News, il portale dedicato alle notizie ed eventi di Sinnai, Settimo e Maracalagonis.

Sorto dalle ceneri della omonima sezione presente da anni sul sito di Radio Fusion, Sinnai News nasce per racchiudere in un unico sito web solo l'informazione locale della zona differenziandosi dal resto degli argomenti presenti dall'interno del sito dell'emittente.

Sinnai News raggiungibile dai link sinnainews.it e http://www.sinnainotizie.it contiene all'interno notizie di attualità, cronaca, politica ma anche eventi e la sezione "cultura" dove sono riportati articoli su le meraviglie culturali della zona ma anche reperti e curiosità della storia Sinnaese.

Il Sito è gestito dall'associazione culturale Radio Fusion ed è possibile collaborare scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dal Lunedì al Venerdì alle 07.30, 14.00 e alle 20.00 arrivano i Pasta Grooves - Italian Revival Remix - by Konserva- Enjoy!

Pasta Grooves è un progetto musicale curato da Konserva che ha l'intento di valorizzare la musica italiana dai primi anni del secolo scorso agli anni '80, attraverso dei frenetici Medley-Mashup-Remix nei quali rivive la spensieratezza 

Le pillole della musica del passato rigenerate da Korserva tutte da ballare ed ascoltare.

http://www.radiofusion.it/player 

www.facebook.com/KonservaPastaGrooves


Il Sabato Sera alle 21 entra nella discoteca virtuale di Radio Fusion con il To The Disco.. 

TonyR Dj, Dcboyz, LarryDj, DjMarto Aida, Goppy & DJ Jay Vee si alterneranno in consolle per voi con la migliore musica del momento in sequenza non stop.. Non mancheranno inoltre i salti nel passato con le sequenze mixate che hanno fatto la storia della musica Dance.

 

Load More

Ultime Trasmesse

Offerte di Lavoro in Sardegna

Offerte di Lavoro in Sardegna




Facebook


Casino.com Italy


Luck.info

Ascoltaci con le nostre APP

Hai uno smartphone con Sistema Android o Apple e vuoi ascoltaci? Scarica Subito le nostre app da Google Play. E' Gratis!