Dj Fabry - Day After Day - Saifam
Los Mag feat. El 3mendo - Cabeza Loca - Dance&Love
Rizzle Kicks - Mama Do The Hump - Universal
Tony Sylla & Yves Larock - Viva Las Vegas Re-Remix - Ego
Diadema - Soltanto un attimo - Dc Records
Steve Forest & Katherine Ellis - The Real Thing - Jolly Roger
Dj Sammy - Look for love - Kontor Records
Elvya Gary - Dolce Melodia
John De Sohn feat. Andreas Moe - Long Time - Sony/diy

Artista: John De Sohn feat. Andreas Moe

Titolo: Long Time

Etichetta: Sony/Do it yourself

Long Time (Remixes) [feat. Andreas Moe] - John De Sohn

E' pronto sulla rampa di lancio un DJ Producer che ha tutte le carte in regola per diventare l'ennesimo big della musica dance internazionale proveniente dal nord Europa! Björn Johnsson aka John De Sohn.

I suoi "padrini" si chiamano Tiesto e Avicii. Nel 2009 entra nella charts di Beatport Top DJ Music con la traccia John de Sohn, Nick Wall ft Christina Skaar - Unleash my Love (Cr2), raggiungendo il 2° posto in soli 3 giorni dalla pubblicazione. Oggi è un produttore e remixer molto conosciuto nel mondo club, che ha remixato nomi come Flo rida, Bruno Mars, Nadia Ali.
"Long Time" è un brano Club molto radiofonico, prodotto da John de Sohn e Andreas Moe alla voce, più recentemente conosciuto come il cantante di 'Fade Into Darkness' di Avicii.

http://www.doityourselfmultimediagroup.it - http://www.facebook.com/diymg

Artista: Dj Sammy

Titolo: Look for love

Etichetta: Kontor Records Italia

Look For Love - Single - DJ Sammy

Da Kontor Records Italy arriva Look For Love, nuovo singolo per DJ Sammy, noto produttore internazionale che tra il 2002 e il 2003 col brano Haven (cover della famosissima canzone di Bryan Adams) ottenne il disco d'oro in U.S.A., Gran Bretagna, Sud Africa, Australia, Germania, Spagna, Olanda, Canada, Giappone, paesi scandinavi e altri importanti premi in tutti gli altri paesi del mondo.

 
{youtube}hXKG94V1iB0|560|315|1{/youtube}

Basta che nel negozio e nello studio professionale ci sia un computer, oppure un semplice monitor, uno smartphone, un iPad, un qualsiasi strumento atto o adattabile a ricevere le trasmissioni tv, anche se non collegato ad Internet. E la Rai chiede il pagamento di un canone tv speciale, da almeno 200 euro.
Lo può fare — e lo sta facendo — riesumando, interpretando ed adattando ai tempi norme del Ventennio Fascista fino ad oggi trascurate (il Regio Decreto Legge 246/1938 e il Decreto Legislativo Luogotenziale 458/1944), che stabiliscono l’obbligo del pagamento di un canone a carico di chi “detenga uno o più apparecchi atti od adattabili alla ricezione delle radioaudizioni”. Migliaia di negozianti e studi professionali, piccole imprese, medici di base, farmacisti, veterinari stanno così ricevendo in queste ore il perentorio sollecito a pagare il canone Rai speciale sul presupposto che posseggano almeno un computer. Ed è dal 2007 che l’Aduc si sbatte invano presso Rai, autorità fiscali e persino il Parlamento (sei interrogazioni) per sapere se siano obbligati a pagare anche i turisti stranieri che varcano il confine con uno smarthphone o un iPad atto a ricevere le trasmissioni Rai. Nessuna risposta certe. Ma intanto arrivano i bollettini da pagare e le categoria sono in rivolta.
La protesta, contro un balzello che si stima valga 980 milioni di euro, sale dalla Toscana ma sta pervadendo tutte le regioni d’Italia. Confartigianato. Infuriati lo sono anche alla Confartigianato. «Poco importa che computer e telefoni siano strumento di lavoro e che la connessione internet sia obbligatoria per chi lavora con la pubblica amministrazione» protestano le associazioni di categoria. «A contare — si lamenta Gianna Scatizzi, presidente di Confartigianato Imprese Firenze — è solo un’opportunità di far cassa sulle spalle delle imprese (da 200,91 a 6.696,32 euro/anno di canone tv per ognuno degli oltre 9 milioni di imprese e professionisti esistenti) enorme ed indecente, tanto per il periodo di crisi ed i sacrifici imposti dal governo alle imprese, quanto per l’insensatezza di un’imposta basata sull’ipotesi e la possibilità d’accesso, piuttosto che sull’utilizzo reale di un servizio. Come se noi, imprenditori e dipendenti, usassimo il computer per guardare fiction o partite di calcio in orario di lavoro». Fonte Repubblica

Artista: Steve Forest & Katherine Ellis

Titolo: The Real Thing

Etichetta: Jolly Roger - Do it yourself

Una reprise del brano di "Alex Party" (Visnadi), hit degli anni 90' e la splendida voce di Katherine Ellis che ritorna con un altro brano che lascerà il segno nelle chart non solo italiane. La voce del progetto Bimbo Jones questa volta viene scelta da uno dei produttori italiani più forti in assoluto, il "pirata" Steve Forest, che l'ha voluta per il suo nuovo brano: The Real Thing... occhio ai pirati!

Jolly Roger (Sound Of Pirates)

Artista: Diadema

Titolo: Soltanto un attimo

Etichetta: Dc Records Italy 

Soltanto un attimo (Voce: Alberto Lucadello) - Single - DiaDema

Soltanto un attimo è il nuovo singolo di Diadema disponibile in Digital Download.

Alberto Lucadello nasce ad Imperia il 27 maggio 1976. Segno Gemelli. A quasi 20 anni scopre la sua passione per la musica inizia a suonare la chitarra acustica per accompagnare la voce. Il desiderio fin da subito è cantare per la gente e scrivere canzoni. In quegli anni viaggia molto Spagna, in Olanda, in Polonia ..soprattutto alle Isole Canarie. Ha sempre dietro la sua chitarra con cui non perde l'occasione di intrattenere ospiti o semplici passanti dal muretto di una passeggiata a mare o una piazza.. Vive una vita anticonformista e avventurosa, ama viaggiare, conoscere luoghi e persone, ama la legge del buon senso e odia le ipocrisie di una società viziata e corrotta, odia le ingiustizie e le combatte sempre con carattere e vigore. Ama l’individualità , e odia stereotipi e etichette.. Per guadagnarsi da vivere fà dal cameriere al barista, dal cuoco al pizzaiolo, dal muratore all’imbianchino, Persino il mimo!! per le strade di Tenerife, Mallorca e Blanes in Spagna fino ad arrivare al suo attuale mestiere di intrattenitore musicale che lo ha portato in giro per l’italia (specialmente in Liguria, Trentino e Toscana) e all’estero (Mavi Trasmediterranea in Spagna, Costa Crociere, Russia). Ad oggi suona piano, Keyboard, chitarra acustica ed elettrica, ha un repertorio molto vasto e accattivante, ha una voce baritonale, calda e smaliziata che riesce a far diventare proprio ogni brano interpretato. Canta ovviamente in Italiano, la sua lingua madre, in Spagnolo, Inglese e oggi persino in Russo.Entertainer dal carattere carismatico,passionale,manager di se stesso e degli altri, un suo intervento è molto ..molto più che piano bar ...!! “Canzoni .. piccoli frammenti di una vita che scorre , piccoli fiori che occupano discreti un loro spazio nel giardino del mio cuore”

Facebook Pagina FAN Diadema Promozione Dc Records www.music-boss.com

Artista: Rizzle Kicks

Titolo: Mama Do The Hump

Etichetta: Universal

Mama Do the Hump (Remixes) - Rizzle Kicks

Radio date 17 febbraio 2012

Già ai vertici della classifica di vendite e di airplay del Regno Unito arriva anche in Italia "Mama Do The Hump" un singolo potentissimo che ascoltandolo si avverte immediatamente che è destinato a diventare una nuova hit anche nel nostro paese.

Disponibili per il Digital download su Itunes seguendo il link anche dei remix house firmati dai prestigiosi Bimbo Jones e Freemansons.

Radio & Tv Promotion Manager - Universal Music Italy

Load More

Ultime Trasmesse

Offerte di Lavoro in Sardegna

Offerte di Lavoro in Sardegna




Facebook


Casino.com Italy


Luck.info

Ascoltaci con le nostre APP

Hai uno smartphone con Sistema Android o Apple e vuoi ascoltaci? Scarica Subito le nostre app da Google Play. E' Gratis!